Bolghera logo
cerca apri menu
B maschile

Il Ks Rent Bolghera torna alla Clarina per affrontare Cavaion

Il Ks Rent Bolghera è pronto per tornare in campo fra le mura amiche della palestra della Clarina per affrontare un avversario che arriverà a Trento con il coltello fra i denti. Stiamo parlando del Volley Veneto Cavaion, un team che gli arancioni conoscono bene, avendolo incontrato due volte nella passata stagione, compagine veronese che alla prima esperienza in serie B si è tolta non poche soddisfazioni, dato che ha conquistato i playoff e pure superato il primo turno ai danni dello Scanzorosciate, per poi fermarsi contro Mantova in semifinale.

Da allora la squadra è cambiata, ma non è stata stravolta, dato che se ne è andato il palleggiatore Luca Martinelli, sostituito da Nicola Ballarini, che dalle nostre parti ha giocato con la maglia del Blue City e con quella dell’Anaune, e soprattutto è arrivato in gialloblù dalla stessa Mantova lo schiacciatore Pietro Squarzoni, lasciando invariato il resto della struttura portante. Sulla carta si è quindi rafforzato, ma i risultati delle prime due giornate, maturati contro squadre di rango come UniTrento e Imecon, non hanno regalato molte soddisfazioni. Parliamo di un ko per 3-1 a Sanbapolis e di uno per 3-2 in casa contro Crema. I veronesi sono dunque animati da una grande voglia di vincere la prima partita stagionale e schiodarsi dal terzultimo posto in classifica, che poco ha a che fare con il loro valore.
Il Bolghera, al contrario, arriva al match forte di due successi consecutivi, uno strappato al Valtrompia al tie break, il secondo conquistato senza grosse difficoltà sabato scorso a Cazzago, faticando solo nell’ultima frazione. L’obiettivo è quello di allungare la striscia e mettere da parte punti prima della difficile trasferta in casa del Gabbiano Mantova.

Matteo Saurini può disporre di tutti i propri giocatori, quindi dovrebbe iniziare con Consolini in regia, Gasperi opposto, Cristofaletti e uno fra Dietre e Polacco in banda, Paoli e Bressan al centro, i due liberi Pedrolli e Thei in seconda linea. Adriano Fin dovrebbe rispondere con Nicola Ballarini al palleggio, William Ravelli (43 punti nelle prime due gare) opposto, Mattia Cerfogli e Pietro Squarzoni in posto-4, Cristian De Agostini e Andrea Spagnuolo al centro, Riccardo Sommavilla libero.
La partita prenderà il via alle ore 20 e sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube del Bolghera. I posti disponibili per il pubblico sono già stati tutti prenotati.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.