Bolghera logo
cerca apri menu
B maschile

Domani arriva al PalaClarina il Bassano, sfida tutta da gustare

Anche solo alla fine del girone di andata, senza tornare troppo indietro nel tempo, una classifica con il Ks Rent posizionato in quarta piazza e un Bassano in nona, con ben cinque punti di differenza, sarebbe apparso come un panorama poco credibile. A fine gennaio, infatti, la situazione era esattamente inversa, ovvero la neopromossa vicentina e il Bolghera si trovavano rispettivamente in quarta e nona posizione, divise da sei punti. A cambiare tutto è stato l’effetto combinato delle sei vittorie consecutive dei gialloneri e delle cinque sconfitte consecutive rimediate da Bassano contro Padova (sic!), Casalserugo, Povegliano, Montecchio e Silvolley, le ultime due al tie break, un filotto negativo interrotto solo sabato scorso battendo con autorità il Valsugana per 3-0. Il risultato è che i giallorossi sono ora a caccia di punti per allontanarsi definitivamente dal pantano delle ultime cinque posizioni e chiudere senza patemi una stagione comunque molto positiva, se si considera che con una squadra molto giovane hanno frequentato a lungo i quartieri alti.

Il Ks Rent ha comunque già dimostrato nell’incontro disputato nel girone andata di avere i mezzi per tenere testa a questa formazione, basti pensare che nell’occasione fece propri senza affanni due set, il primo e il quarto, e buttò via il terzo, che aveva in saldamente in mano fino al 16-21, ma che poi si è fatto scippare subendo un parziale di 9-1. Domani sera al PalaClarina è in programma la rivincita e l’incontro si preannuncia molto interessante.
Il Bolghera dovrebbe confermare lo starting seven che ha messo la firma in calce a tutte le ultime sei vittorie, anche se potrà nuovamente disporre dello schiacciatore Giovanni Frizzera, il cui recupero dopo l’infortunio alla caviglia è completato. Bassano sabato scorso ha schierato Leonardo Milani al palleggio, Andrea Polacco opposto, il giovane Simone Bertoncello in posto 4 con Nicolò Lazzarotto, l’esperto Giacomo Rampin con Filippo Demarchi al centro e con Enrico Tosin libero. Tante sono comunque le alternative che mette a disposizione di Diego Poletto l’organico.

La partita si giocherà a partire dalle ore 21 alla palestra della Scuola elementare della Clarina e sarà arbitrata da Enrico Dandolo di Vicenza e Salvatore Iovinella di Padova. La partita potrà essere seguita anche in diretta streaming sul nostro canale Youtube.

L’organico del Bassano Volley

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,486 sec.