Bolghera logo
cerca apri menu
Altre squadre

Il Cercasì Bolghera soffre, ma conquista la finale per la B2

Il Torrefranca ci ha provato a rimontare il ko di gara-1 e a rimettere in discussione la qualificazione del Cercasì Bolghera alla finale per la promozione in serie B2, ma le rossonere, protagoniste di un ottimo secondo e terzo set, hanno infine dovuto arrendersi alla determinazione delle nostre ragazze, che, aggiudicandosi la prima e la quarta frazione, hanno blindato il passaggio del turno. In finale le ragazze di Milo Piccinini incontreranno il Lavis, che ha eliminato il Bozen al termine di una doppia sfida equilibratissima, terminata con un successo per parte al tie break e con un 15-11 per i trentini nel golden set finale. Gara-1 è in programma al PalaClarina domenica prossima, gara-2 a Lavis sabato 28 maggio.

Tornando al match di domenica pomeriggio, il Cercasì, schierato al solito con Zanei in regia, Eliskases opposta, Michieletto e Forti in banda, Cerbaro e Dorighelli al centro e Paternoster libero, ha messo subito la contesa sui binari ideali, aggiudicandosi la prima frazione per 25-16, un set molto equilibrato fino al 17-16, “spaccato” poi dai servizi di Annalisa Michieletto, che è rimasta sui nove metri fino al 25-16, raccogliendo quattro ace e procurando quattro palle break alle compagne.

Nella seconda frazione le ospiti, che hanno giocato con Douihich al palleggio, Piffer opposta, Pedrotti e Lorenzi in banda, Zandonati e Penner al centro, hanno premuto l’acceleratore, consapevoli di dover vincere quattro set consecutivi per ribaltare la situazione. Il primo allungo (6-9) viene costruito anche grazie ad alcuni errori delle arancionere e ad un ace di Zandonati, il secondo (9-13) grazie ad un muro di Cazzanelli e ad un attacco di Pedrotti. Il Bolghera prova più volte ad avvicinarsi, ma senza riuscire mai a conquistare la parità. Ci va vicinissimo alla fine, quando rimonta da 18-23 a 22-23, complici ancora una volta le battute di Michieletto (due ace), ma poi Lorenzi e Pedrotti (a muro su Eliskases) chiudono 22-25.

Nel terzo set parte meglio il Cercasì (8-5), sfruttando altri due ace (gli ennesimi) di Michieletto. Tutto fila liscio fino all’11-7, grazie ai punti garantiti dalle tre attaccanti di palla alta, poi però sale di giri la battuta del Torrefranca, prima con Douihich poi con Pedrotti, mentre Piffer scalda e braccio e mette a segno break importanti. Sul 15 pari è propria l’opposta e capitana ospite a fare la differenza dai nove metri, aiutata dai primi tempi di Lorenzi e dagli errori di Michieletto in attacco (saranno 9 alla fine del match). La numero 5 arancionera si riscatta nel finale, dato che dal 19-23 in poi realizza quattro punti, ma ci pensa Pedrotti a fissare il nuovo 22-25.

Ora è il Bolghera a dove reagire e lo fa partendo al solito con il passo giusto nel quarta frazione (5-2). Il Torrefranca risponde con i primi tempi e due buoni servizi di Lorenzi (7-8), poi va sull’8-10 grazie a Pedrotti, ma a quel punto esaurisce la propria spinta e sale in cattedra il Cercasì, prima con due muri (Eliskases e Forti), poi con tre servizi della stessa Eliskases, forieri di un ace e due attacchi vincenti (16-12). Un altro ace di Dorighelli e un’invasione di Lorenzi creano il 20-14 al quale le ospiti non possono più rimediare. Eliskases passa con regolarità e il punto che vale la finale lo realizza Dorighelli con il primo tempo del 25-20.
Nel tie break le due squadre danno spazio a tutta la panchina, ad aggiudicarselo è il Torrefranca per 6-15.

Il tabellino

CERCASÌ BOLGHERA - DAO TORREFRANCA 2-3 (25-16, 22-25, 22-25, 25-20, 6-15)
BOLGHERA: Zanei 1 (1a), Michieletto 21 (12a+1m+8b), Cerbaro 6 (2a+3m+1b), Eliskases 23 (18a+3m+2b), Forti 12 (11a+1m), Dorighelli 9 (8a+1b), Paternoster (L1), Rizzo 1 (1a), Triches 1 (1b), Lutterotti 1 (1a), De Jong 1 (1b), Ceschi 0, Puecher 0, Loss (L2). All. Saurini
TORREFRANCA: Douihich 3 (2a+1b), Pedrotti 17 (15a+1m+1b), Zandonati 9 (4a+4m+1b), Piffer 11 (9a+2m), Lorenzi 15 (11a+2m+2b), Penner 4 (3a+1m), Pizzini (L1) 0, Cazzanelli 3 (1a+2m), Battisti 2 (1a+1b), Fasanelli 4 (1a+1m+2b), Tosetto 0, Gioka (L2). All. Guadagnini
ARBITRI: Tomasi e Gilli di Trento
DURATA SET: 23’, 31’, 32’, 26’, 11’
ERRORI: Bolghera 20, Torrefranca 13
BATTUTE OUT: Bolghera 11, Torrefranca 10
ACE: Bolghera 14, Torrefranca 8
MURI: Bolghera 8, Torrefranca 14

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,477 sec.